Gruppo Alpini Viggiù-Clivio

Gruppo Alpini Viggiù-Clivio
La storia della fondazione del gruppo Viggiù e Uniti è assai anomala, visto che, alla nascita, rappresentava io centri di Viggiù, Saltrio, Clivio e Bisuschio.
Da testimonianze tramandateci per iniziativa dell'Alpino Alberto Cassani già dal 1920 gli Alpini di questa zona si riunivano per ricordare ed onorare coloro che giovanissimi erano caduti durante il primo conflitto mondiale, raggiungendo il Paradiso di Cantore.
Dalla pubblicazione ufficiale dell'Associazione Nazionale Alpini “La Forza” del 30 settembre 1931.
Alle dipendenze della Sotto Sezione di Varese il nostro gruppo risulta fondato nel 1931, Capo Gruppo il Cap. Giuseppe Mangiagalli, soci 72.
Alla costituzione della Sezione di Varese, nel 1932, il Gruppo con 90 Soci è il più numeroso della nuova Sezione e nel 1934 il Capo Gruppo Cap. Giuseppe Mangiagalli viene eletto Presidente della Sezione.
Il gruppo è da sempre presente sul territorio, per effettuare interventi di vario genere; tra gli ultimi ricordiamo il ripristino delle linea Cadorna sui monti Pravello e Orsa.
Il lavoro iniziale, durato circa due anni, prevedeva il rifacimento dei muri a secco e lo sbancamento dei camminamenti, danneggiati dall'incuria del tempo.
La conferma della bontà del lavoro svolto viene dai vari istituti scolastici della provincia di Varese, i quali hanno ritenuto opportuno inserire nel loro programma didattico i motivi che spinsero il Generale di Pallanza a far costruire la linea di demarcazione conosciuta come “Linea Cadorna”. Siamo perciò o
Orgogliosi di effettuare lezioni in aula e in loco sull'argomento.
Alcune attività del gruppo:
l  Partecipazione ai pellegrinaggi: Ortigara e Nikolajewka (Sacro Monte il 26 gennaio di ogni anno).
l  Rassegna annuale concerti dei congedati delle 5 Brigate Alpine (nel 2018 ci sarà di nuovo la Brigata Julia).
l  Interventi conservativi e di prevenzione sul territorio (restauro croci delle rogazioni, restauro Cappella degli Alpini).
l  Befana alpina presso l'ospedale Madonna della Croce di Viggiù.
l  Castagnata alpina (il ricavato viene devoluto in beneficenza).
l  Eventi in collaborazione con l'associazione IVANTUS tra i quali l'appuntamento fisso per offrire cioccolata calde e vin brulè alla S.Messa di Natale
Al 1 gennaio 2017 gli Alpini iscritti erano 60 e i simpatizzanti 24.

Per il triennio 2015/18  il Consiglio è cosi composto:

L'attuale Capogruppo è il Sig. Germano Maltauro
- Vice Capo Gruppo: Buzzi Dumana Pietro
- Segretario: Molinari Adelio
- Cassiere: Galli Giuseppe 
- Economo: Belometti Severino
- Revisori dei Conti:Ciceri Luigi e Piodi Mario
- Consiglieri: Roncoroni Aldo
                   Timitilli Andrea
                   Micarella Graziano
                   Plebani Marco
                   Bignozzi Claudio
                   Amisano Sandro
- Consiglieri Onorari: Cassani Giulio
                                Clerici Arturo.
Sede: 
La sede è aperta tutte le domeniche da ottobre fino aprile dalle ore 15:00 alle ore 20:00.

via Martino Longhi, viggiù, varese

Telefono: 339 180 86 68

Email: viggiuclivio.varese@ana.it